A settanta anni dalla loro redazione ecco per la
prima volta in rete i documenti che Galeazzo Ciano
allegava al suo DIARIO




GIUGNO 1936

RINVIO DELLA CONFERENZA DEGLI STRETTI

 


Roma, 12 giugno 1936 -XIV

Ho ricevuto l'Incaricato d'Affari di Francia, il quale mi ha portato un messaggio di saluto inviatomi da Parigi dall'Ambasciatore Chambrun.
Con l'occasione l'Ambasciatore Chambrun lo aveva incaricato di dirmi che sta a Parigi svolgendo un'azione della quale martedí mi renderà conto e che spera possa ottenere favorevole risultato. L'Ambasciatore avrebbe anche comunicato al suo Incaricato d'Affari che la Conferenza degli Stretti è stata rinviata.
Ho chiesto in materia conferma a Cerruti.

P.S. Telefonato a Cerruti il quale, prese informazioni da Léger, dice che gli risulta che la Conferenza è sempre convocata per il 22 giugno.

 

webmaster a.d.c.